Social Media Marketing

Twitter abolisce il limite dei 140 caratteri per i messaggi diretti

Era abbastanza palese che il limite imposto di 140 caratteri da Twitter nei messaggi diretti aveva le ore contate.
Con una nota ufficiale da parte della stessa compagnia si mette nero su bianco il nuovo limite di caratteri , ben più ampio, nei messaggi diretti che diventato esattamente 10.000.

Il limite non è del tutto cancellato in ogni sua parte, rimane infatti, il “caratteristico” limite sullo stream ma anche sui messaggi diretti tramite servizio SMS.
Questa mossa sembra proprio dettata dai dubbi che sono stati rilanciati ultimamente dai massimi esperti che iniziano ad accorgersi come questa piattaforma venga utilizzata si moltissimo ma per lo più da aziende mentre invece l’utente comune (quello più numeroso) rimane ancora lontano dall’utilizzo proficuo che viene invece fatto sull’antagonista diretto, Facebook.
Il social Network delle star, ha avuto una flessione del 17% sul titolo di borsa nell’ultimo mese… chissà che questa sia solo una delle prime mosse per cercare di invertire il trend e recuperare il “sempre” più potente FB.